Agenda

Andrea Branzi. Metropoli Latina

Casa del Triclinio all’aperto
Area Archeologica di Pompei, 15 ottobre – 30 novembre 2021

Il Parco Archeologico di Pompei è lieto di annunciare la presentazione della mostra personale Metropoli Latina di Andrea Branzi, una delle più importanti figure del design e dell’architettura italiane dagli anni sessanta ad oggi. La mostra – su progetto ideato dallo Studio Andrea Branzi e prodotta grazie al supporto di Friedman Benda Gallery, New York – è presentata nell’ambito del programma Pompeii Commitment. Materie archeologiche, in collaborazione con il Festival del Paesaggio, ed è a cura di Gianluca Riccio e Arianna Rosica con lo Studio Andrea Branzi.

Invernomuto: Black Med, POMPEII

Casa degli Amorini Dorati e Via Marina/Foro
Area Archeologica di Pompei, 1 ottobre – 3 novembre 2021

Dall’1 ottobre al 3 novembre 2021 si svolge la presentazione in anteprima internazionale di Black Med, POMPEII (2021) di Invernomuto (Simone Bertuzzi, Simone Trabucchi), opera sperimentale che si compone di un algoritmo, server, casse acustiche, sensori, luce, temperatura e salinità del mare. L’opera – realizzata grazie al sostegno di Italian Council (VII edizione, 2019), progetto della Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura, su presentazione di Fondazione Morra Greco, Napoli con donazione al Parco Archeologico di Pompei – entra a far parte della nuova collezione d’arte contemporanea (Collectio) del Parco all’interno del programma Pompeii Commitment. Materie archeologiche.

Simone Fattal: A breeze over the Mediterranean

A cura di Alberto Salvadori con Andrea Viliani, Stella Bottai, Laura Mariano
Fondazione ICA Milano, 8 settembre 2021 – 9 gennaio 2022

Fondazione ICA Milano in collaborazione con Pompeii Commitment. Materie archeologiche presenta la mostra A breeze over the Mediterranean, prima personale in Italia di Simone Fattal (Damasco, 1942). Tra le più importanti artiste contemporanee, Simone Fattal è nata in Siria e cresciuta in Libano. Fuggita dal paese nel 1980 allo scoppio della guerra civile, si è trasferita prima negli USA e poi in Francia, dove attualmente vive e lavora. Per informazioni, accesso e orari: www.icamilano.it

Gianni Pettena: 1966-2021

Nell’autunno 2021, l’artista Gianni Pettena e il curatore Luca Cerizza presenteranno in diretta su Zoom il nuovo volume monografico Gianni Pettena: 1966-2021 (Mousse Publishing, Milano) dedicato agli oltre cinquant’anni di ricerca dell’an-architetto italiano. Il volume è co-prodotto dal Parco Archeologico di Pompei con MAXXI-Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo di Roma, Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato e Kunst Meran/Merano Arte. In occasione dell’evento sarà presentato anche il progetto dell’opera Presenza // Assenza (2020) di Gianni Pettena, donata alla collezione del Parco Archeologico di Pompei. (Immagine: © Mousse Publishing)